Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Console

 

Il Console

 img 20200506 wa0013

 

Aniello Petito, Console d’Italia a Maracaibo

Nato a Napoli il 6 dicembre 1985, si è laureato in Relazioni Internazionali presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli (LUISS) di Roma. Ha un Master in International Public Affairs presso la LUISS School of Government e un Master in Export Management presso l’Istituto per il Commercio Estero (ICE).

Prima di accedere alla carriera diplomatica ha lavorato nel settore privato come consulente per l’internazionalizzazione d’impresa.

Nel 2018 ha superato il concorso diplomatico e ha svolto i primi incarichi presso la Direzione Generale per l’Unione Europea del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI).

Ha assunto il 4 maggio 2020 l’incarico di Console d’Italia a Maracaibo.

 

Cari connazionali,

Sono lieto di darvi il benvenuto sul sito internet istituzionale del Consolato d'Italia a Maracaibo, nella speranza che possa essere un valido strumento di informazione sui servizi erogati e le attività organizzate da questa Sede.

Data l’importanza dell’informazione e della comunicazione vi suggerisco di consultare le pagine del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (www.esteri.it ) e quelle curate dall’Unità di Crisi del MAECI (www.viaggiaresicuri.it) e  (www.dovesiamonelmondo.it), per rimanere così sempre in contatto con noi.

Sono particolarmente onorato di svolgere le funzioni di Console d'Italia in questa Circoscrizione che abbraccia ben cinque Stati (Zulia,Táchira, Mérida, Trujillo e Falcón) e le isole Aruba, Curaçao e Bonaire.

La presenza di una folta collettività italiana in questa parte di Venezuela ci ricorda quanto siano stretti, indissolubili, i legami tra i nostri due Paesi. È anche compito del Consolato preservare e promuovere questo immenso patrimonio che unisce l'Italia e il Venezuela nella città di Maracaibo e in tutto l’Occidente del Paese.

Il Consolato dovrà essere un luogo di ascolto e apertura, che lavorerà all’insegna dell’inclusività e della trasparenza e che farà fronte alla contingenza delle risorse a disposizione con una continua ricerca orientata a innovare e modernizzare i servizi.

Per qualsiasi suggerimento potete contattarmi all’indirizzo: aniello.petito@esteri.it

Sono sicuro che potrò contare sul vostro sostegno e la vostra collaborazione.

Buona navigazione a tutti!

Aniello Petito


11