Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Console

 

Il Console

Cari Connazionali,

Mi sia consentito anzitutto formulare a tutti Voi, in qualità di nuovo Console d’Italia in Maracaibo, il mio piu fervido saluto e l’auspicio di poter percorrere insieme un lungo e proficuo tratto di strada.

Un saluto che si estende immediatamente anche agli organismi rappresentativi della Collettività ed al mondo dell’impresa e del lavoro che ne costituisce parte cosí importante e qualificante.

La vitalità della Collettività della circoscrizione consolare di Maracaibo è nota, come tangibile è l’apporto che essa quotidianamente fornisce al progresso del territorio in cui è insediata, portando lustro, anche per tale via, alla buona reputazione del nostro Paese all’estero.

Nel quadro delle misure organizzative predisposte dal Consolato per migliorare i servizi al cittadino, ho sin d’ora il piacere di annunciare la decisione di estendere ad altri servizi consolari, oltre a quello Passaporti dove è già in uso, il sistema degli appuntamenti, trasformandolo, in prospettiva, nel sistema principale di ricevimento del pubblico in Consolato.

A partire dal mese di ottobre, pertanto, anche i servizi Cittadinanza, Stato Civile, Anagrafe e quelli dello sportello Polifunzionale (certificazioni e legalizzazioni) verranno inclusi in tale progetto e saranno forniti, di regola, previo appuntamento da prenotarsi online.

Tale misura consentirà una più ordinata ed efficiente fruizione dei servizi consolari, contribuendo inoltre, assieme ad una rimodulazione degli orari di apertura, alla soluzione del problema delle code all’ingresso della Sede e all’accrescimento delle condizioni di sicurezza di tutti.

Sarà tuttavia sempre possibile sottoporre al Consolato, attraverso appositi canali a ció dedicati, casi di motivata e comprovata urgenza, casi cioè che, per le loro caratteristiche emergenziali, non si prestano ad essere trattati per appuntamento. Spetterà successivamente al Consolato accertare la sussistenza delle condizioni atte a qualificare tali casi come casi urgenti.

In linea con l’utilizzo del nuovo sistema,mi permetto di rivolgere un altro importante appello alla collaborazione di tutti Voi. Quello cioè alla preventiva consultazione del sito istituzionale del Consolato (www.consmaracaibo.esteri.it), ogni qualvolta ci si appresti a richiederne i servizi. Presentarsi preparati ai nostri sportelli e muniti di tutta la documentazione richiesta è la migliore garanzia per il buon esito dell’appuntamento e la rapida definizione dell’istanza.

Un’ultima raccomandazione. Il Consolato ha bisogno della collaborazione dei suoi iscritti per tenerne aggiornate le posizioni giuridiche e amministrative. È pertanto della massima importanza che ciascuno si impegni a comunicare tempestivamente ai nostri Uffici le singole vicende anagrafiche (come il cambio dell’indirizzo) o di stato civile (come la nascita di un figlio, il matrimonio, l’acquisto di una cittadinanza straniera, etc.) che lo riguardino. Dal rispetto di tale semplice regola dipende, in sintesi,l’attendibilità dei registri consolari e la concreta tutela dei diritti del cittadino iscritto.

L’obiettivo che ci proponiamo, pur nella limitatezza delle risorse disponibili, è, dunque, semplice: migliorare l’efficienza della struttura, avvicinandola sempre più ai bisogni del cittadino. Siamo consapevoli, infatti, che una comunità coesa ed unita intorno al proprio Consolato è la migliore risposta che si possa dare per superare parte almeno delle difficoltà che si presentano nella vita di tutti i giorni.

A nome mio e di tutto il Personale del Consolato confermo il massimo impegno ad operare in questa direzione.

Massimiliano Gori

 


11